GINECOMASTIA FOTO

Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Molto evidente in questa immagine di profilo l'eccesso di sviluppo della ghiandola mammaria. Ridotta in questo caso la componente adiposa.
 
 

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Radicalmente mutato il profilo postoperatorio. Rimosso il tessuto ghiandolare in eccesso, armoniosa l'anatomia della regione pettorale.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Anche in questa immagine frontale, il quadro clinico evidenzia l'ipertrofia del tessuto ghiandolare mammario, accompagnata da una limitata componente adiposa.
 
 

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Il risultato dopo l'intervento. Cancellata l'ipertrofia ghiandolare, reso armonico lo sviluppo della regione pettorale. Un quadro di assoluta normalità.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Anche questa immagine di profilo indica una mammella maschile con un eccesso di sviluppo soprattutto a carico della componente ghiandolare ed in parte di quella adiposa.


 
Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

La stessa immagine dopo l'intervento ci mostra la regione pettorale di aspetto regolare ed uniforme. Corretta mediante asportazione l'ipertrofia ghiandolare e resa uniforme mediante liposuzione l'intera regione pettorale.

Informazioni Utili di Ginecomastia


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Questa immagine preoperatoria frontale ci rimanda un quadro classico di ginecomastia, dove la componente ghiandolare e quella adiposa presentano entrambe un eccesso di sviluppo.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

In questo paziente la correzione è avvenuta con una duplice modalità Rimosso il tessuto ghiandolare ipertrofico ed eseguito lo sgrassamento dell'intera regione pettorale. Il torace maschile ha recuperato il suo aspetto normale.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

In questo paziente l'ipertrofia mammaria è frutto soprattutto dello sviluppo della componente adiposa. Di minor rilievo l'eccesso della componente ghiandolare.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Il risultato postoperatorio è stato ottenuto in gran parte mediante lo sgrassamento della regione pettorale. Questo ha permesso di uniformare il volume e la proiezione della regione pettorale, conferendole un aspetto normale.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Questa immagine di fronte ci evidenzia un quadro di ipertrofia mammaria accompagnato da una certa asimmetria, con una mammella destra maggiormente sviluppata.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

L'intervento di correzione ha riguardato tanto la componente adiposa che quella ghiandolare. Corretta l'ipertofia di quest'ultima, si è provveduto allo sgrassamento dell'intera regione del pettorale, allo scopo di migliorare l'estetica dell'intera regione mammaria.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Questo paziente presenta una ipertofia mammaria frutto di eccessivo sviluppo di entrambe le componenti, adiposa e ghiandolare.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

L'intervento di correzione ha riguardato entrambe queste componenti. Asportato il tessuto ghiandolare in eccesso e sgrassata e regolarizzata l'intera area pettorale. Il risultato finale è di estrema naturalezza.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

In questa immagine di ¾ la ginecomastia appare frutto dello sviluppo eccessivo della componente adiposa.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

In questi pazienti la liposuzione aggressiva dell'area mammaria/pettorale, è in grado di ottenere i risultati definitivi evidenziati dall'immagine postoperatoria


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Anche in questo paziente l'ipertrofia adiposa gioca un ruolo preponderante su quella ghiandolare, dando l'immagine di due mammelle davvero sviluppate.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Lo sgrassamento uniforme e aggressivo della regione pettorale ha portato al risultato evidenziato nell'immagine postoperatoria. Si noti la presenza delle ecchimosi, indice di un postoperatorio in piena evoluzione. Il risultato è già comunque ottimale.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

IAnche in questo paziente notiamo una ginecomastia a prevalente componente adiposa. L'intera regione pettorale si presenta volumizzata in maniera anomala.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Lo sgrassamento completo di tutta l'area pettorale ha condotto ai risultati evidenziati nell'immagine. L'insieme della regione pettorale appare uniforme e dal disegno regolare. L'ipertrofia appare scomparsa.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

In questa immagine di profilo appare preponderante la componente adiposa della ginecomastia.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Lo sgrassamento ben eseguito della regione pettorale definisce l'area toracico/mammaria in maniera naturale e mostra il naturale disegno del muscolo pettorale.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Chiara l'immagine di ¾ nell'evidenziare una ginecomastia di tipo misto, dove l'ipertofia della componente ghiandolare si accompagna a quella adiposa.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Il risultato dell'intervento combinato. Rimosso l'eccesso di tessuto ghiandolare e eseguito lo sgrassamento della regione pettorale. Il risultato appare completo e armonico.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Anche in questa immagine di fronte appare l'ipertofia mista, ghiandolare e adiposa. L'intervento combinato da in questi pazienti un sicuro risultato.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

Questo il risultato postoperatorio dopo l'intervento combinato; asportazione della ghiandola in eccesso e contestuale sgrassamento della regione mammaria/pettorale. Il torace ha riacquistato la sua proporzione e le sue forme corrette.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Questa ginecomastia appare a componente pressoché totalmente adiposa.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

In questi casi la liposuzione della regione pettorale si configura come la metodica di scelta. Il risultato è definitivo e la naturalezza dell'insieme garantita. Il torace appare armonico e ben sviluppato.


Ginecomastia Prima

GINECOMASTIA PRIMA

Questa immagine di profilo ci dimostra una ginecomastia a forte componente adiposa. L'insieme della regione mammaria appare succulento e innaturale.

Ginecomastia Dopo

GINECOMASTIA DOPO

La liposuzione aggressiva della regione pettorale modifica radicalmente il quadro. L'area mammaria appare maggiormente definita, la proiezione della mammella maschile riportata nella normalità.


Informazioni Utili

Prenota visita
GRATUITA e SENZA IMPEGNO
 
Sedi Milano, Trento

I campi nome, email, messaggio e privacy sono richiesti

MESSAGGIO RAPIDO

Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Leggi informativa Privacy
Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR.