SETTO NASALE ROTTO

Setto nasale rotto - Introduzione

Il naso è parte integrante del nostro viso, ed è importante prendersi cura di esso. Nella vita di tutti i giorni è possibile anche per una banale distrazione finire con un infortunio. Le lesioni più pericolose sono quelle che riguardano il nostro viso. Una delle prime parti del naso che dovrà sopportare il peso della lesione sarà proprio il setto nasale. Non perdete la speranza, però, perché è ancora possibile risolvere il problema e ripristinare l'integrità del setto nasale come era prima di subire la rottura.

Setto nasale rotto - Primi passi

In caso di incidente grave, si deve innanzitutto prendersi cura di fermare l'emorragia. Una volta che il sanguinamento è sotto controllo, la successiva cosa che deve essere presa in considerazione saranno tutti gli organi che potrebbero essere rimasti danneggiati a seguito dell'incidente.
Potrebbe essere necessario ricorrere alla sostituzione dell'osso e della cartilagine del naso che potrebbero essere stati distrutti nell'incidente. Questa operazione viene eseguita utilizzando la cartilagine disponibile nell'orecchio, o anche nelle costole, o eventualmente quella dello stesso naso.

Setto nasale rotto - Cura dopo l'intervento chirurgico

Una volta che vi è stato diagnosticato il setto rotto, è necessario prendersi cura di avere un periodo adeguato di riposo per recuperare dall'infortunio. C'è un periodo di recupero che potrebbe essere fastidioso, in cui il naso recupera e ritrova la sua naturale fisiologia. Durante questo periodo, si consiglia di astenersi da attività fisiche impegnative e di essere sempre molto prudenti, soprattutto quando starnutite, preferibilmente evitando per quanto possibile di starnutire con violenza. Immediatamente dopo l'intervento, il naso viene tamponato al fine di limitare il rischio di emorragia. Questo periodo è fondamentale per correggere il setto nasale rotto, e avviene in un momento in cui potrete davvero testare la vostra capacità di sopportare il fastidio.

Setto nasale rotto - Cose da tenere a mente

Se avete un setto nasale rotto, non vi è praticamente altra scelta se non quella di fare un intervento chirurgico. Assicuratevi di rivelare al chirurgo eventuali allergie e complicazioni. È di vitale importanza per il chirurgo essere informato sulla vostra cartella clinica in modo che non ci siano brutte sorprese in seguito.

Informazioni Utili di Rinoplastica

Contatta dr. Dauro Reale Rinoplastica Costi Rinoplastica intervento Rinoplastica Foto

Fine Pagina

 
Sedi Milano, Trento

I campi nome, email, messaggio e privacy sono richiesti

MESSAGGIO RAPIDO

Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Leggi informativa Privacy
Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR.